lunedì 26 settembre 2016

TORTA DI GESSO 3 PIANI


Da utilizzare come segnaposto....bomboniera.....decorazione....




MATERIALE OCCORRENTE:


 PER LA TORTA: 
cartamodelli da scaricare
cartoncino da 200gr , forbici 
colla a caldo
tempo di realizzazione del modello 40 minuti circa

PER I FIORI:
stampini per i fiori
pennelli
acrilico rosa, bordeaux
e bianco




 PER LA COPERTURA:
acqua
ciotola
cucchiaio
spatolina

Q.TA' DI GESSO UTILIZZATO:
x copertura 8 cucchiaini
x copertura interno fondo 3 cucchiaini
tempo di realizzazione 15 minuti circa









Utilizzare i cartamodelli per creare con il cartoncino la struttura della torta,


Praticare dei tagli lungo tutta la  circonferenza , dalla linea tratteggiata fino al cerchio interno ( azzurro), ripiegare il cartoncino verso il basso, per tutta la circonferenza e successivamente con la colla a caldo applicare le due strisce unendole.
Formate le tre strutture si sovrappongono e si bloccano con la colla a caldo.  Si passa ad applicare il gesso
 con la spatola in più riprese e si lascia asciugare.
La decorazione puo' essere fatta con fiori di pasta di mais, di carta o freschi, nastri......
Un abbaccio
Gio

lunedì 12 settembre 2016

PEPERONATA

PEPERONI STORIA ED ORIGINI
Il peperone è un ortaggio fresco sviluppatosi originariamente in paesi dal clima molto caldo, e più precisamente nelle regioni sudamericane: sembra infatti che la sua coltivazione sia cominciata nelle regioni del Brasile e della Giamaica.
Questo tipo di ortaggio non era conosciuto in altri Paesi fino a quando, nel 1493, Cristoforo Colombo fece il suo secondo viaggio verso le Americhe e ne scoprì per caso la pianta, probabilmente in un'isola dei Caraibi; successivamente Colombo lo importò in Spagna: il peperone quindi non risulta un prodotto ortofrutticolo largamente diffuso sin dalla antichità, ma inizia ad essere presente anche sulle tavole europee solo dal XVI secolo. Continua......

Ingredienti:
2 peperoni medi tagliati a pezzi
1 cipolla tagliata a fettine sottili
1 manciata di ciliegini tagliati a metà
olio e.v. di oliva
sale q.b.
acqua q. b. 
basilico fresco o surgelato( un cubetto)

Procedimento:
In una padella soffriggere la cipolla, con un pizzico di sale.
Aggiungere i pomodori e per ultimi i peperoni.
Bagnare con acqua e iniziare la cottura per circa 1 h.
 Aggiustare di sale e servire.




Direttamente dall'orto in padella.......
Buon appetito
Gio

lunedì 5 settembre 2016

CONSERVE DI POMODORO



PROCEDIMENTO:

Datterini puliti e lavati
Pentola con acqua in ebollizione
Materiale per la sterilizzazione vedi foto.....

.......far cuocere fino a totale rottura dei datterini, frullare 

....setacciare  per eliminare semi e buccie......


dopo la sterilizzazione riempire i vasi e 
farli  bollire ancora per 20 minuti e lasciarli raffreddare dentro la pentola nell'acqua......


Un abbraccio
Gio